La Yogurt Community fino al 2016: Thank you – abbiamo mantenuto la nostra promessa!

Abbiamo mantenuto la nostra promessa «10% di zucchero cristallino in meno in tutti gli yogurt alla frutta di HIRZ e LC1 entro la fine del 2016»! Per ridurre lo zucchero cristallino complessivamente di 67 tonnellate, sono stati necessari 22 mesi e sei fasi di test. Ma alla fine abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, grazie a voi, care e cari tester! Per HIRZ e LC1 ciò rappresenta un passo grande e importante allo stesso tempo e siamo lieti di aver percorso insieme a voi questo cammino dedicata al gusto.

Nell’arco di quasi due anni, sono stati distribuiti sei pacchetti degustazione rispettivamente a 50 tester in tutta la Svizzera, di cui faceva parte anche lei.

Lei ha provato e valutato i prodotti e, grazie al suo prezioso feedback, siamo stati in grado di eliminare il 10% di zucchero cristallino. Oggi, tutti gli yogurt alla frutta di HIRZ e LC1 sono disponibili negli scaffali degli esercizi commerciali al dettaglio in una ricetta rivisitata, ma sempre con lo stesso gusto squisito e intenso. E tutto questo per merito vostro: ancora grazie di cuore!

Ma non finisce qui – HIRZ e LC1 sono infatti già pronti ad affrontare una nuova sfida: entro la fine del 2020 miriamo a ridurre complessivamente del 20% lo zucchero cristallino in tutti gli yogurt alla frutta dei due marchi (rispetto alle ricette del 2013). Ma sempre mantenendone invariato l’attuale sapore intenso e piacevole.